Thamaia: da oltre dieci anni dalla parte delle donne

Thamaia: da oltre dieci anni dalla parte delle donne

 DSCN5581.JPG“Un uomo che picchia le donne è un stronzo.” Senza troppi di giri di parole Luciana Litizzetto, durante il Festival di Sanremo 2013, espresse la sua opinione riguardo la violenza sulle donne. Dall’ottobre 2003 è attivo a Catania, in Via Macherione 14, il Centro Antiviolenza Thamaia(www.thamaia.org).

Nel corso della premiazione Targa d’Argento Antonietta Labisi, tenutasi sabato 22 giugno 2013 presso l’Hotel Nettuno a Catania, l’Associazione Thamaia è stata insignita dell’onorificenza per la violenza femminile.
A ritirare il premio la presidentessa Avv. Piazza Loredana che si è prestata volentieri a rilasciare un’intervista.

Non si esce dalla violenza con le parole «adesso basta», ma attraverso un percorso lungo, faticoso e travagliato.”
Thamaia realizza attività di sensibilizzazione, nelle scuole, tra le più giovani, e di formazione con operatori pubblici e privati.
Secondo l’Avv. Piazza il problema non è un inasprimento delle pene ma è un problema culturale, bisogna dunque agire sulla cultura e in particolar modo sui bambini per insegnare loro il rispetto per il genere.

Le donne sono scoraggiate da casi mediatici in cui gli uomini violenti se la cavano con poco per il reato commesso, ma Thamaia da un supporto a trecentosessanta gradi, grazie alla collaborazione con istituti ospedalieri e le forze dell’ordine.

La violenza sulle donne è una triste realtà da distruggere, il più delle volte avviene tra le mura domestiche, nel 2012 sono 202 le donne che hanno chiesto e ottenuto aiuto dal Centro Antiviolenza Thamaia.
Per porre fine all’incubo è la donna vittima delle violenze che deve fare il primo passo. Lo può fare segnalando casi di violenza al numero verde gratuito 1522 attivo 24 ore su 24. Oppure al numero095/7223990, giorni ed orari sul sito.

Non si smette di avere paura.”, riferisce l’Avv. Loredana Piazza, “Ma si può controllare e gestire la paura grazie alla consapevolezza di non essere sole“.

Foto del redattore

Francesco De Luca

Fonte: oggimedia.it