Step Up! Elezioni Eu e diritti delle donne

Step Up! Elezioni Eu e diritti delle donne

Candidate/i alle Europee rispondono al questionario di D.i.Re e Wave su promozione dei diritti delle donne e applicazione della Convenzione di Istanbul

In questi anni le istituzioni europee hanno contribuito all’avanzamento della legislazione e delle iniziative in materia di prevenzione e contrasto della violenza contro le donne, anche e sopratutto attraverso l’adozione della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla violenza di genere e la violenza domestica, meglio nota come Convenzione di Istanbul, promuovendo l’uguaglianza tra uomini e donne in tutti i campi e sostenendo programmi e progetti specifici.

Molto resta ancora da fare.
Le elezioni europee che si svolgeranno il prossimo 26 maggio sono un’occasione importante per rafforzare l’impegno delle istituzioni europee per i diritti e la libertà di scelta delle donne.

Per questo la campagna europea Step Up! di WAVE – Women Against Violence Europe, realizzata in Italia da D.i.Re – Donne in rete contro la violenza, ha chiesto ad alcuni/e candidati/e di tutte le liste come interpretano il loro impegno su questi temi per l’Europa che verrà.

Lo stesso questionario è stato proposto in tutti i paesi dell’Unione Europea.

Qui trovate le risposte di coloro che hanno accettato di partecipare alla campagna Step Up!