La violenza sulle donne nelle aule di giustizia: tra strumenti giuridici, buone prassi, e Convenzione di Istanbul

La violenza sulle donne nelle aule di giustizia: tra strumenti giuridici, buone prassi, e Convenzione di Istanbul

La violenza sulle donne nelle aule di  giustizia: tra strumenti giuridici, buone prassi, e Convenzione di Istanbul

31 maggio 2018 ore 15.00 / 19.30

Biblioteca Ordine Avvocati “Avv. Nino Magnano di San Lio”

Piazza Verga, Palazzo di Giustizia, 2° piano Catania

PROGRAMMA

Ore 15.00 / Registrazione partecipanti

Ore 15.30 / Saluti

Dott.ssa Marisa Scavo, Procuratore Aggiunto Procura della Repubblica di Catania

Avv. Maurizio Magnano, Presidente Ordine Avvocati Catania

Avv. Salvatore Liotta, Presidente Camera Penale

Avv. Remigia D’Agata, Presidente AIAF Catania

Dott.ssa Anna Agosta, Presidente Associazione Thamaia Onlus

Ore 16.20 / Interventi

Avv. Titti Carrano, Foro di Roma, Associazione D.i.Re.- Donne in rete contro la violenza: “Le condanne all’Italia da parte della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e la Convenzione di Istanbul”.

Dott.ssa Carla Valenti, giudice, Sezione Seconda Penale, Tribunale di Catania: “Il dibattimento”

Dott. Michele Ruvolo, giudice, Presidente della Sezione civile del Tribunale di Marsala: “Bigenitorialita’, interesse del minore e strumenti effettivi di tutela”.

Dott.ssa Agata Consoli, Sostituto Procuratore, Procura della Repubblica di Catania: “Tecniche investigative e strumenti di tutela cautelare delle persone offese”.

Ore 19.00 / Dibattito

Modera

Avv. Loredana Piazza, Associazione Thamaia Onlus

L’evento è in corso di accreditamento presso l’Ordine degli Avvocati di Catania e l’Ordine degli AA.SS. Sicilia.