1 Billion Rising – 14 Febbraio

1 Billion Rising – 14 Febbraio

1BILLION

Giovedì 14  Febbraio il Centro Antiviolenza Thamaia aderisce all’iniziativa One billion rising, una mobilitazione internazionale contro la violenza alle donne, ideata da Eve Ensler autrice de I Monologhi della Vagina e ideatrice del V-Day.

Piazza Università – Catania – dalle 11:00 alle 13:00.

Errata corrige: Dott.ssa Marica Longo

____ LEGGI IL COMUNICATO STAMPA _______

1billionrising

 

14 FEBBRAIO 2013 SVEGLIATI, DANZA E PARTECIPA A ONE BILLION RISING

FLASH MOB INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

 

D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza ha aderito all’iniziativa One billion rising, una

mobilitazione internazionale contro la violenza alle donne, ideata da Eve Ensler autrice de I

monologhi della vagina e ideatrice del V-Day per invitare le donne e gli uomini in ogni Paese del

mondo a danzare e a dire basta alla violenza contro le donne.

 

Una donna su tre subirà violenza nel corso della propria vita e se un miliardo di donne vittime di

violenza e’ una atrocità’, un miliardo di donne che danzano contro la violenza e’ una rivoluzione.

 

Svegliati, Danza e Partecipa e’ lo slogan del flash mob che sta riscuotendo adesioni in molti

Paesi, alla manifestazione parteciperanno rappresentanti del Parlamento europeo, ministri,

esponenti di movimenti per i diritti civili e di associazioni, intellettuali e artiste.

 

I centri antiviolenza rappresentati da D.i.Re hanno scelto di partecipare perché solo con un

movimento di solidarietà collettivo si potrà finalmente sconfiggere un fenomeno che non conosce

confini geografici e riconoscere il diritto all’autodeterminazione delle donne per fondare in ogni

Paese la cultura del rispetto delle loro libertà’ e dei loro diritti.

 

I centri antiviolenza hanno organizzato eventi nelle loro città, oltre a flash mob, letture di testi,

manifestazioni e rivolgono l’invito a donne e uomini perché danzino a migliaia, anche in Italia

 

Roma, 6 febbraio 2013

cs