Comunicato stampa di D.i.Re sulla riforma del Codice Penale e del reato di Stalking

Comunicato di D.i.Re la Rete nazionale dei Centri Antiviolenza. La Rete nazionale dei Centri antiviolenza D.i.Re – Donne in Rete contro la violenza, esprime la preoccupazione che la riforma del codice penale, pur riflettendo una volontà deflattiva del legislatore allo scopo di eliminare contenzioso e ridurre il carico di lavoro dei Tribunali, sia applicata ai casi di violenza di genere…

Comunicato stampa: Per la piena applicazione della Convenzione di Istanbul WAVE invita il Governo italiano a sostenere i Centri Antiviolenza – DiRE

La Convenzione di Istanbul entra in vigore il primo agosto 2014. D.i.Re chiede che venga pienamente applicata. Nel nostro Paese ed in Europa è una tappa fondamentale nella storia del movimento delle donne ma molto resta da fare per migliorare la situazione delle donne che decidono di uscire dalla violenza.

A proposito di fondi ai Centri Antiviolenza (L.119/13): lettera alla Regione Sicilia

CSR 0002526 DEL 23.06.2014 – D.P.C.M. DI RIPARTO DELLE RISORSE FINANZIARIE DEL FONDO PER LE POLITICHE RELATIVE AI DIRITTI E ALLE PARI OPPORTUNITÀ PER GLI ANNI 2013 E 2014 DA DESTINARE ALLA PREVENZIONE E CONTRASTO ALLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE.